Apr 172021
 

Quei volti amati che sembrano perduti non lo sono, è la promessa che tiene in vita chi ha perso un figlio, chi ha perso un amore. Ma, tutto sta, tutto accade in quest’alba di Pasqua. Tutto è vero, solo se Cristo è risorto – se è risorto, davvero. 

…. In quante case, quest’anno in tutta Italia, è passata la morte. Una morte che a volte è parsa una rapina. Vecchi genitori o compagni di tutta la vita, in un’ora portati via in ambulanza, soli; e mai più rivisti. Non si usava morire così, da noi, dai tempi forse della peste. Lo straniamento dei lettighieri con la tuta e il casco, robotici, che portano via, senza nemmeno toccarlo con le mani, chi ti è caro. E non lo vedrai più. Assurdo, lunare. Tutto ciò che è stato, tutto ciò che si è vissuto, tranciato da un colpo dice soia. E’ un’altra morte, straniante, quella che è passata nelle nostre case. Adesso le ore tre del Venerdì Santo affondano nell’anima di chi è stato abbandonato così. (Anche Cristo è stato abbandonato, prima della Croce; e viene da chiedersi se peggio sia stato il martirio fisico o non invece quel ritrovarsi lasciato infine solo come uno straniero, o un figlio di nessuno). Leggi tutto »

Apr 172021
 

La reale presenza del Risorto. In Gesù crocifisso e risorto si compiono le Scritture; il suo corpo glorioso è realmente presente nella Chiesa e lo si può riconoscere nei gesti d’amore di coloro che credono in lui.

Commento di don Mario Albertini

Di nuovo l’apparizione di Gesù risorto, di Gesù in persona,  sottolinea l’evangelista Luca; domenica scorsa l’evangelista  Giovanni metteva in rilievo le reazioni di un apostolo,  Tommaso; nel brano letto oggi Luca si sofferma sullo stato  d’animo di tutti gli apostoli. Ma prima vorrei rispondere a un interrogativo che sembra  secondario, ma non lo è. In tre delle sue apparizioni, come in  questa, il Risorto chiede di mangiare qualcosa con loro.  Leggi tutto »

Apr 172021
 
PARROCCHIA SAN GIOVANNI - Sacile

Scintille: Un amico mi ha chiesto: “Ti prego, in nome della nostra amicizia, di dirmi in una parola che cos’è l’uomo nuovo”. Gli ho risposto: “ La risurrezione”. (Monaco Matta El Meskin)  SETTIMANA 17 APRILE – 25 APRILE 2021 SABATO 17 – Ore 18.00 – S MESSA, prefestiva DOMENICA 18 – III^ DOMENICA DI PASQUA: DELLA DIVINA MISERICORDIA  Ss […]

Apr 172021
 
PARROCCHIA SAN GIACOMO - Vittorio Veneto

Da questa settimana riprende il catechismo in presenza delle elementari e prima media. Per la seconda e terza media in via telematica. SETTIMANA 17 APRILE – 25 ARILE 2021 SABATO 17  – Ore 19.00,  S. MESSA, prefestiva  DOMENICA 18 – III^ DOMENICA DI PASQUA –   Orario: SS Messe: 8.30 – 10.30 –    LUNEDì 19  – S. Messa […]