TUTTI I DIVERSI COLORI DEI LAVORI ESSENZIALI (M. Ambrosini)

 Spiritualità  Commenti disabilitati su TUTTI I DIVERSI COLORI DEI LAVORI ESSENZIALI (M. Ambrosini)
Lug 042020
 

fotosearch_k20263351Aprendo la porta di casa una volta la settimana trovo una cassetta di frutta e una di verdura, provenienti da un produttore ecologico del territorio e depositate prima dell’alba da un trasportatore di cui conosco solo il nome: Marcos. Chiara l’origine, ispanica.

E’ passato il 1° maggio, e in vari commenti sono stati ricordati i lavoratori oggi giustamente definiti “essenziali” che stanno assicurando servizi di vitale importanza per la nostra sopravvivenza in questo tempo sospeso. Lavoratori spesso umili, malpagati, dall’occupazione precaria se non addirittura irregolare. I riflettori però non si sono accesi compiutamente sulle origini di questi lavoratori: su quanto cioè tra i lavoratori essenziali incida la componente di origine straniera. Leggi tutto »

XIV domenica del tempo ordinario

 Omelie  Commenti disabilitati su XIV domenica del tempo ordinario
Lug 042020
 

 

donmarioalbertiniVivere secondo lo Spirito. La gioia e la bontà devono caratterizzare la vita del cristiano, che ha ricevuto lo Spirito del Figlio e rende lode alla misericordia di Dio. Gesù invita ciascuno a seguirlo per riconoscere, con semplicità di cuore, Dio come un Padre e vivere con mitezza e umiltà.

Commento di don Mario Albertini

 Gesù esorta a prendere il giogo, cioè ad assumere l’impegno e la fatica di seguire il suo insegnamento, a fare nostro il suo criterio di vita e di giudizio, a fare la volontà di Dio. Ma ne parla come di giogo dolce e di carico leggeroNon è una contraddizione. Mi viene in mente quella ragazzina che portava in braccio un bambino; a chi le disse: “E’ un bel peso che stai portando!”, rispose: ”Questo non è un peso, questo è mio fratellino”. L’affetto sa trasformare… Questo vale anche per quel peso che è la croce di ogni giorno: se si accetta con amore, il peso non è più un peso.
Leggi tutto »

PARROCCHIA SAN GIOVANNI – SACILE

 Unione Sacerdotale - News  Commenti disabilitati su PARROCCHIA SAN GIOVANNI – SACILE
Lug 042020
 

Don Antoniomini

SETTIMANA: 04 – 12 luglio 2020 *

SABATO  04–  S. Messa, prefestiva ore 19.00

DOMENICA 05 –    XIV^ DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO  –  Ss Messe ore 08,00 – 10.30, per la comunità  
Commento – Il piccolo di cui parla Gesù è colui che si sente bisognoso, fragile e abbandonato. Chi ha il cuore aperto e disponibile non pieno e sazio di sé, delle sue cose e della verità, a lui Gesù rivela e propone il grande amore suo per il prossimo e gli rivela così il grande mistero di Dio Padre che è misericordia. Essere amici di Gesù non comporta un impegno gravoso, complicato e difficile. Stare con Lui è fonte di serenità e di rigenerazione interiore.

LUNEDI’  06 – MARTEDì 07  – MERCOLEDÌ 08–  Non c’è la S.Messa 

GOVEDì 09 –  Ore 16.30  – S Messa per gli anziani e l’A.d.P

VENERDì 10 – Ore 08,00  S. Messa per il gruppo S. Marta

SABATO 11 –    S. Messa, prefestiva ore 19.00

DOMENICA 12   XV^ domenica del tempo ordinario –   Ss Messe ore 08,00 – 10.30 

 

DA RICORDARE

  1. Sono riprese ormai da un mese le celebrazioni delle Sante Messe: facciamolo sapere ai nostri conoscenti: con le dovute precauzioni pensiamo sia “fuori logica” avere eccessivi timori: se fino ad ora (speriamo) c’è stato il covid 19, ora pare che sia il mare o i monti che ci tengono lontani da questo importante appuntamento settimanale!
  2. CATECHISMO: è ancora tutto sospeso. Ciò vale anche per la celebrazione dei Sacramenti. Invitiamo calorosamente e con responsabilità le famiglie di far ritornare alla S. Messa i propri figli. Per l’ammissione ai possibili Sacramenti a cominciare da settembre, si terrà conto della “necessaria” partecipazione alla S. Messa domenicale. E a questo riguardo, prepariamoci alle novità che ci sono imposte anche dal Covid 19; e cioè i Sacramenti saranno amministrati a piccoli gruppi di bambini e ragazzi e in relazione, lo ribadiamo, alla partecipazione alla S. Messa.
  3. Raccomandiamo sempre l’osservanza delle norme nel partecipare alla S. Messa evidenziate anche alle porte della chiesa e nelle bacheche. Speriamo inizi presto la fase 3.
  4. Lunedì 6 luglio ricorre la memoria di S. Maria Goretti che ha una finestra istoriata nella nostra chiesa. E’ la Santa della purezza: un esempio che non può essere fuori moda per tutti i ragazzi ed i giovani
  5. Sabato 11 luglio ricorre la memoria di S. Benedetto da Norcia, fondatore del monachesimo occidentale e patrono principale dell’Europa. La S. Messa sarà alle ore 19.00.
  6. RICORDANDO DON PIERO: lunedì scorso in occasione della festa dei Santi Pietro e Paolo, abbiamo voluto ricordare, come comunità, l’ex parroco don Piero con una S. Messa, animata anche dal nostro coro, con la presenza discreta di fedeli. Alla fine della Messa si è benedetta la statua del Sacro Cuore che fa bella vista nel giardino della parrocchia. Il settimanale diocesano L’Azione ha pubblicato una relazione al riguardo (potete leggere l’articolo sulle bacheche).

07.  Rifusione quota anticipata della gita: se qualcuno la desidera, rivolgersi al parroco.

PARROCCHIA SAN GIACOMO – VITTORIO VENETO

 Unione Sacerdotale - News  Commenti disabilitati su PARROCCHIA SAN GIACOMO – VITTORIO VENETO
Lug 042020
 

Don Giuliobis

SETTIMANA: 04 – 12  luglio 2020 *

  • SABATO  04 – Messa prefestiva – Ore 19.00 (In Chiesa)
  • DOMENICA 05 – XIV^DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO –    Ss Messe: 8.30 – 9.30 (in Monastero) – 10.30
  • LUNEDì  06 –  S. Messa – Ore 08.00 (In Chiesa) 
  • MARTEDì 07 –   S. Messa – Ore 08.00 (In Chiesa)
  • MERCOLEDì 08 –    S. Messa – Ore 08.00 (In Chiesa)
  • GOVEDì 09 –   S. Messa – Ore 08.00 (In Chiesa)
  • VENERDì 10 –  S. Messa – Ore 08.00 (In Chiesa)
  • SABATO 11  Messa prefestiva – Ore 19.00 (In Chiesa)
  • DOMENICA 12  XV^DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – SS Messe: 8.30 – 9.30 (in Monastero) – 10.30

AVVISI   SETTIMANALI

Lunedì 06 – Ore 18,30 Redazione Torre di Veglia

Martedì 7 – ore 18,00 incontro con la Psicopedagogista Fanny Mion e le Catechiste delle medie e della 5^ elementare.

Durante questa settimana, per il tempo che gli sarà disponibile, il Parroco continua la visita alle Famiglie di Piazza Fiume, via Isonzo.

L’ORFANEZZA CHE PROVIAMO E LA PROMESSA CHE RINCUORA (M. Corradi)

 Spiritualità  Commenti disabilitati su L’ORFANEZZA CHE PROVIAMO E LA PROMESSA CHE RINCUORA (M. Corradi)
Giu 272020
 

fotosearch_k29541366“Oggi nel mondo c’è un grande sentimento di orfanezza: tanti hanno tante cose, ma manca il Padre”. E’ domenica mattina. Ascolti il Papa, per l’ultima volta nelle Messe da Santa Marta aperte al popolo della tv e dei social, e le sue parole ti sembrano una freccia che lascia il segno, cogliendo il bersaglio. Un bersaglio dolente e misconosciuto: qualcosa che riguarda il nostro modo di vivere, nel suo livello più profondo. Orfanezza, dice Francesco, e ti pare uno strano sostantivo (esistente però, dice il vocabolario); un’espressione che tuttavia centra con precisione un malessere carsico del nostro tempo. Orfanezza: il sentimento di non avere un Padre e dunque di non essere un figlio. Di non camminare in un disegno, ma dentro un caso cieco. Forse lo può capire meglio chi non è sempre vissuto nella fede: percepirsi soli, chissà perchè venuti al mondo, e non veramente cari a nessuno. Chi ha ereditato in famiglia una fede di roccia stenta magari a immedesimarsi in questa assoluta solitudine, che però accomuna oggi un grande numero di uomini e donne. Leggi tutto »