PARROCCHIA SAN GIOVANNI – SACILE

 Unione Sacerdotale  Commenti disabilitati su PARROCCHIA SAN GIOVANNI – SACILE
Nov 152019
 

Don Antoniomini

SETTIMANA: 16 – 24  novembre  2019 *  

  • SABATO 16  – Ore 18.00 – S. Messa prefestiva.
  • DOMENICA 17: XXXIII^ DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO –  ORE:   08.00: S. Messa – 10.30 –  S. Messa per la comunità -Battesimo di Rizzi Canaglia Luigi. – 50^ di matrimonio di Polese Giuseppe ed Esther 
  • Commento: Prima della venuta finale di Gesù come Re glorioso, i suoi discepoli dovranno subire persecuzioni e violenze: la fede chiede una testimonianza coraggiosa. Ancora oggi, al mondo, tanti cristiani si trovano in condizioni difficili, privati della libertà di praticare la fede. A loro il nostro sostegno, nella preghiera e nell’interessamento concreto.
  • LUNEDI’ 18  MARTEDÌ 19  – Non c’è la S. Messa 
  • MERCOLEDÌ 20:  Ore 18.00 –  S. Messa per tutti i defunti della Parrocchia.
  • GIOVEDÌ’ 21: Ore 15.30 – S. MESSA, per gli anziani e l’A.d.P
  • VENERDÌ 22: – Ore 08.00 S . Messa, per il gruppo di S. Marta
  • SABATO 23:  – Ore 18.00 –   S. Messa prefestiva.
    DOMENICA 24: GESU’ CRISTO, RE DELL’UNIVERSOOre  08.00 – S. Messa ore 10.30 – S. MESSA per la comunità. Battesimo di  Milanesi Chiara

Per le confessioni mezz’ora prima della S. Messa.

  • NOTA BENE: sappiamo tutti che il mese di novembre è particolarmente dedicato alla preghiera per i nostri cari defunti. La Chiesa ci invita a pregare per essi e per le anime sante del Purgatorio, facendo celebrare qualche Santa Messa e, magari, recitando il Santo Rosario per loro.

DA RICORDARE

  1. CATECHISMO: nella nostra comunità inizierà ufficialmente sabato 30 novembre. Il catechismo inizia dalla terza elementare. Il programma dettagliato del catechismo parrocchiale è stato già consegnato alle famiglie tramite la scuola. Sul tavolino in fondo alla chiesa, ancora ci sono altre copie di tale programma e anche i vari libretti per il catechismo secondo la classe che i ragazzi frequentano. Un’altra circolare sarà recapitata in settimana tramite la scuola o direttamente a mano.
  2. Oggi 17 novembre è la 3^ Giornata Mondiale del povero, voluta da Papa Francesco, con questo titolo: “Donare speranza e futuro a chi è in carcere”.
  3. Come già evidenziato, oggi 17 novembre, alla S. Messa delle ore 10.30, ci sarà un battesimo e festeggeremo le nozze d’oro (50 anni di matrimonio) di Polese Giuseppe ed Esther, preziosi collaboratori delle attività della parrocchia. Grazie!
  4. Domenica prossima 24 novembre, festa di Cristo Re dell’universo, è la settimana dedicata al nostro Seminario diocesano: le offerte raccolte saranno per questo scopo ed è anche la giornata dedicata al sostentamento del Clero (sui banchetti ci sono i depliants).
  5. Martedì 19 novembre, ore 20.30-21,30, incontro sui documenti della Chiesa.
  6. Sotto il mosaico della Sacra Famiglia, troverete varie informazioni circa le attività parrocchiali e diocesane.
  7. Natale 2019: Presepe e relativa mostra dei gruppi … Quest’anno la tradizionale mostra dei nostri presepi raggiunge il lusinghiero traguardo del 10° anno. Il tema presepiale è questo: “un germoglio dal tronco di Jesse, un virgulto germoglierà dalle sue radici” (Isaia 11,1). Si invita ad ispirarsi, per quanto possibile, a questo tema. Comunque sollecitiamo fin d’ora i gruppi parrocchiali, gruppi familiari e anche singole persone, ad allestire, anche se piccolo, il presepe per la 10^ Mostra in parrocchia: 10 anni di questa iniziativa merita senz’altro una partecipazione gioiosa e particolarmente numerosa.
  8.  PELLEGRINAGGIO PARROCCHIALE A S. RITA (1-2-3 maggio). Si invitano i partecipanti, se possibile, a versare un acconto di Euro 100.

PARROCCHIA SAN GIACOMO – VITTORIO VENETO

 Unione Sacerdotale, Unione Sacerdotale - News  Commenti disabilitati su PARROCCHIA SAN GIACOMO – VITTORIO VENETO
Nov 152019
 

Don Giuliobis

SETTIMANA: 16 – 24 novembre 2019 *

  • SABATO  16 – Ore 18.30 In chiesa, prefestiva
  • DOMENICA 17 – XXXIII^ DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO –  SS. Messe: Ore 8.30 – 9.30 – (in monastero)  –  Ore 10.30. Celebrazione del Battesimo
  • LUNEDì 18  –   S. MESSA : Ore 16.00 (In grotta)
  • MARTEDì 19 – S. MESSA: Ore 107.30  (In grotta)
  • MERCOLEDì 20 –  S. MESSA:  Ore 16.00  (In grotta)
  • GOVEDì 21 –  S. MESSA : Ore 07.30 (In grotta)  –  
  • VENERDì 22 –  S. MESSA : Ore 16.00 (In grotta)
  • SABATO 23 –   Ore  15.00  Santuario della Madonna della salute – Ore 18.30 Messa prefestiva – Presentazione dei cresimandi
  • DOMENICA 24 XXXIII^ GESù CRISTO, RE DELL’UNIVERSO – SS. MESSE,  ORE – 8.30 – 9.30 (in monastero) – 10.30. GIORNATA DEI POVERI

AVVISI SETTIMANALI

Martedì 19 – ore 20.30 in oratorio incontro Genitori 1^ elementare

Mercoledì 20 – ore 20.30 in oratorio incontro Genitori 4^  elementare

Giovedì 21 – ore 20.30 in oratorio 2°  incontro Catechiste U.P. Tema: Non  sono più io che vivo ma Cristo vive in me, Sacerdote, re e profeta

SABATO 23 dalle ore 15.00 in oratorio incontro comunitario di tutti i Genitori dei Ragazzi delle medie con la Dott.ssa Serena Poser. I Ragazzi sempre dalle ore 15.00 si incontreranno con le Catechiste

Il parroco continuerà la benedizione delle Famiglie: passerà presso le Famiglie di  via San Fermo, via Tagliamento e via Natisone.

Carisma della laicità consacrata, di don Zenna

 Unione Sacerdotale  Commenti disabilitati su Carisma della laicità consacrata, di don Zenna
Nov 012019
 

STORIA DELLA LAICITA’ CONSACRATA, DI DON ZENNA

 

Introduzione

Il nuovo Codice di Diritto canonico del 1983 riconosce gli Istituti secolari e li definisce così: “L’Istituto secolare è un istituto di vita consacrata in cui i fedeli, vivendo nel mondo, tendono alla perfezione della carità e si impegnano per la santificazione del mondo, soprattutto operando all’interno di esso” (can. 710). 

Le norme relative agli Istituti secolari sono incluse nel libro II, dedicato al popolo di Dio, nella parte terza dedicata agli Istituti di Vita consacrata e alle Società di Vita Apostolica, nella sezione 1a dedicata agli Istituti di Vita consacrata, nel titolo III “Gli Istituti secolari”. 

Si può ritenere un punto di arrivo chiaro e giuridicamente fondato. Ma il percorso compiuto è stato lungo e controverso. Ed è interessante percorrerlo, non solo per uno sfizio celebrativo, ma perché può rivelare dei risvolti utili a comprendere meglio la forza del carisma e orientarne il futuro. Leggi tutto »

Padre Rossetto e gli inizi del cammino missionario nella Diocesi di Vittorio Veneto

 Unione Sacerdotale  Commenti disabilitati su Padre Rossetto e gli inizi del cammino missionario nella Diocesi di Vittorio Veneto
Ott 192019
 

Gioacchino rossetto02Nota introduttivaRiprendiamo dal mensile “La Missione della Madonna e i suoi Servi”, del giugno 1985, alcuni  estratti di un lungo articolo a firma di D. Bruno Barisan. L’articolo ha come titolo: “Protagonista del Movimento missionario nella diocesi di Vittorio Veneto”; ripercorre gli inizi ufficiali di tale cammino e l’opera in esso svolta da P. Gioachino M. Rossetto. Nel “Mese missionario straordinario” queste righe ci potranno aiutare per ringraziare quanti hanno posto le radici della missionarietà della nostra diocesi, e per sentirci tutti impegnati a continuarla attivamente. 

Il 24 ottobre prossimo, Casa S. Raffaele ricorda i 90 anni della sua fondazione, come accenna D. Bruno verso la fine dell’articolo. P. Rossetto l’aveva chiamata “Casa Pater”; ma poi, per evitare difficoltà inerenti alla nuova spiritualità da lui testimoniata e trasmessa, il nome divenne “Casa S. Raffaele”, poiché nel 1929, e fino a qualche decennio fa, il 24 ottobre si celebrava la festa di quell’arcangelo.  (don Egidio Menon) Leggi tutto »

La santità è anche per te

 Unione Sacerdotale  Commenti disabilitati su La santità è anche per te
Giu 082019
 

papa-francesco-731x1024Papa Francesco: Gaudete et exsultate: Esortazione apostolica sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo.

Per essere santi non è necessario essere vescovi, sacerdoti, religiose o religiosi. Molte volte abbiamo la tentazione di pensare che la santità sia riservata a coloro che hanno la possibilità di mantenere le distanze dalle occupazioni ordinarie, per dedicare molto tempo alla preghiera. Non è così. Tutti siamo chiamati ad essere santi vivendo con amore e offrendo ciascuno la propria testimonianza nelle occupazioni di ogni giorno, lì dove si trova. Sei una consacrata o un consacrato? Sii santo vivendo con gioia la tua donazione. Sei sposato? Sii santo amando e prendendoti cura di tuo marito o di tua moglie, come Cristo ha fatto con la Chiesa. Sei un lavoratore? Sii santo compiendo con onestà e competenza il tuo lavoro al servizio dei fratelli. Sei genitore o nonna o nonno? Sii santo insegnando con pazienza ai bambini a seguire Gesù. Hai autorità? Sii santo lottando a favore del bene comune e rinunciando ai tuoi interessi personali. Leggi tutto »