GESU’ E’ L’UNICO NECESSARIO AL NOSTRO CUORE

 Spiritualità  Commenti disabilitati su GESU’ E’ L’UNICO NECESSARIO AL NOSTRO CUORE
Ott 222022
 

«Signore, non ti curi che mia sorella mi ha lasciata sola a servire? Dille dunque che mi aiuti»

 «Signore, non ti curi che mia sorella mi ha lasciata sola a servire? Dille dunque che mi aiuti». Marta è arrabbiata con Maria che pende dalle labbra di Gesù e trascura le faccende domestiche. La risposta del Maestro, che una lettura superficiale si limita a liquidare come un rimprovero a una donna “attivista”, è in realtà un invito amorevole a cambiare lo sguardo, a guardare all’essenziale: «Marta, Marta, tu ti preoccupi e agiti per molte cose, ma una sola è la cosa di cui c’è bisogno. Maria si è scelta la parte migliore, che non le sarà tolta». Leggi tutto »

VIA DAL FUOCO IL DISINCANTO

 Spiritualità  Commenti disabilitati su VIA DAL FUOCO IL DISINCANTO
Ott 152022
 

C’E’ GRAZIA PER

RICOMINCIARE

C’è poco da fare, gli innamorati rendono più bello il mondo. Che cosa sia l’amore, come e perché scoppia tra due persone, non riusciremo mai a comprenderlo del tutto, ci sarà sempre qualcosa che ci sfugge. Ama nascondersi nel mistero, l’amore, e sarà proprio il mistero a preservarlo dal tempo, dalle abitudini, dai difetti che, ben nascosti al tempo dell’innamoramento, lentamente vanno riprendendo il loro posto. Leggi tutto »

NELLA CHIESA NESSUNO E’ STRANIERO

 Spiritualità, Unione Sacerdotale  Commenti disabilitati su NELLA CHIESA NESSUNO E’ STRANIERO
Ott 012022
 

SIAMO UN

POPOLO

SOLO

Nessuno è straniero nella Chiesa, siamo un solo Popolo santo di Dio arricchito da tanti popoli! E la forza del nostro popolo sacerdotale e santo sta proprio nel fare della diversità una ricchezza attraverso la condivisione di ciò che siamo e di ciò che abbiamo». È l’ultimo giorno della sua permanenza in Kazakistan e papa Francesco non poteva mancare all’incontro con i vescovi, i sacerdoti, i religiosi e la piccola comunità cattolica di Nur Sultan. Nell’attesa del Papa in cattedrale, bambini di una famiglia composta da 18 figli adottivi suonano gli strumenti antichi della “Terra dei Cosacchi”. Leggi tutto »

A COSA SERVE CREDERE OGGI?

 Spiritualità  Commenti disabilitati su A COSA SERVE CREDERE OGGI?
Set 242022
 

La domanda non è stata formulata. Però a un certo punto sembrava aleggiare nel palazzo della due giorni che ha riunito in Kazakistan molti dei leader religiosi mondiali, a cominciare dal Papa. «Credere a cosa serve?».

La domanda, persino banale nella sua brutalità, non è stata formulata. Però a un certo punto sembrava aleggiare nel palazzo della due giorni che ha riunito in Kazakistan molti dei leader religiosi mondiali, a cominciare dal Papa. «Credere a cosa serve?». Di per sé non a fare carriera o ad avere successo, neanche ad apparire interessanti o usufruire di un’esistenza comoda. Tantomeno a diventare più belli o più intelligenti. Insomma, credere in apparenza non serve a niente. Tranne che a sentirsi piccoli di fronte all’amore infinito di un Padre per cui siamo tutti figli unici. Leggi tutto »

UNITI NEL DONO POSSIAMO FARE MOLTO

 Spiritualità  Commenti disabilitati su UNITI NEL DONO POSSIAMO FARE MOLTO
Set 172022
 

Le offerte anche se

piccole

sostengono

tutti i sacerdoti

Il 18 settembre nelle parrocchie di tutta Italia celebreremo una giornata per i sacerdoti. Non è solo una domenica di gratitudine per le loro vite donate al servizio del Vangelo e di tutti noi, ma un’occasione per parlare concretamente e con trasparenza del loro sostentamento. Dal 1984 è stata soppressa la retribuzione statale ai preti, quindi il loro sostentamento dipende esclusivamente dalla generosità dei fedeli. I sacerdoti sono affidati a loro affinchè abbiano una remunerazione decorosa.   Leggi tutto »